Formaggio di anacardi vegano

20.06.2019 16:26

 

 

La cucina vegana, al contrario di quello che comunemente si pensa, offre tantissime possibilità di preparare pietanze interessanti e gustose. L’esempio che vogliamo proporvi oggi è quello del formaggio di anacardi, una variante del classico formaggio che non prevede, ovviamente, l’utilizzo di latte vaccino o di altri derivati di origine animale.

Da anni a sperimentare la creazione di formaggi vegani a base di anacardi è la chef Daniela Cicioni che, in virtù della legge italiana che non permette di chiamarli formaggi, li ha ribattezzati fermentini. Come spiega la cuoca, queste alternative vegetali sono piuttosto versatili: «Quelli freschi li puoi usare per mantecare paste e risotti. Quelli stagionati si possono servire in abbinamento a marmellate e mostarde». Ricordiamoci però che: «Si tratta comunque di frutta secca, diciamo che 30/40 grammi è la porzione giusta. E il fatto che siano fermentati li rende comunque molto più digeribili».

Questa alternativa vegetale è perfetta per chi cerca il sapore e la consistenza del classico formaggio spalmabile.

 

 

Formaggio vegano con anacardi

 

Tempo totale (preparazione e cottura): circa 1 giorno

Dosi per: 8 persone

Difficoltà: media

Valori nutrizionali: per porzione 116 kcal, 9.3 g grassi, 6.7 g carboidrati, 3.1 g proteine

 

Ingredienti:

 
  • 160 g di anacardi
  • 2 capsule di Probiotici BIO Vegavero
  • 75 ml di acqua
  • cipolla rossa q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • sale q.b.
 

Procedimento:

 
  • Mettete a bagno gli anacardi nell’acqua il giorno prima di preparare la ricetta (devono rimanere in ammollo per almeno 4 ore, meglio se li fate riposare per tutta la notte).
  • Una volta che avranno raddoppiato il loro volume iniziale, potete scolarli e metterli in una ciotola (preferibilmente di vetro) insieme all’acqua e al contenuto di due capsule di Probiotici Bio Vegavero. Mixate tutti gli alimenti con un frullatore a immersione o nel robot da cucina.
  • Coprite con un panno pulito, fissate con un elastico e lasciate riposare a temperatura ambiente per 24 ore.
  • Per un gusto più deciso aggiungete il sale, la cipolla rossa e l’erba cipollina a piacere. Conservate in frigorifero in un contenitore ermetico fino a 12 giorni.
 

Ricetta stampabile:

 



 
18.09.2020 13:59
Addio fatica? Perché non tutta la caffeina è uguale
Sapevate che la caffeina non è tutta uguale? La caffeina contenuta in altre piante come il tè verde, mate o guarana ha un effetto stimolante molto più duraturo rispetto al caffè. Scopriamo di più!
11.09.2020 14:06
Reflusso acido: come prevenirlo?
Il reflusso acido colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Sapevate che i più comuni fattori scatenanti del reflusso acido possono essere evitati facendo più attenzione alle nostre abitudini giornaliere? Scopriamo di più!
04.09.2020 11:03
Integratori di Vitamina B12: meglio da fermentazione o di origine vegetale?
La carenza di vitamina B12 è una delle carenze vitaminiche più frequenti al mondo. Non molte persone sanno, però, da dove proviene la B12 che è contenuta nelle loro pillole. La maggior parte è ottenuta da fermentazione, ma sapevate che può essere anche di origine vegetale? Scopriamo di più!  
21.08.2020 10:55
7 consigli per mantenere occhi e vista in salute
È importante prendersi cura della propria vista: non solo quando soffriamo di qualche problema oculare, ma anche in fase preventiva. Ci sono alcune abitudini che sarebbe meglio avere per salvaguardare la salute di occhi e proteggere la vista. Sapete quali sono? Scopriamole insieme

Si prega di effettuare il log-in per scrivere un commento.