Formaggio di anacardi vegano

20.06.2019 16:26

 

 

La cucina vegana, al contrario di quello che comunemente si pensa, offre tantissime possibilità di preparare pietanze interessanti e gustose. L’esempio che vogliamo proporvi oggi è quello del formaggio di anacardi, una variante del classico formaggio che non prevede, ovviamente, l’utilizzo di latte vaccino o di altri derivati di origine animale.

Da anni a sperimentare la creazione di formaggi vegani a base di anacardi è la chef Daniela Cicioni che, in virtù della legge italiana che non permette di chiamarli formaggi, li ha ribattezzati fermentini. Come spiega la cuoca, queste alternative vegetali sono piuttosto versatili: «Quelli freschi li puoi usare per mantecare paste e risotti. Quelli stagionati si possono servire in abbinamento a marmellate e mostarde». Ricordiamoci però che: «Si tratta comunque di frutta secca, diciamo che 30/40 grammi è la porzione giusta. E il fatto che siano fermentati li rende comunque molto più digeribili».

Questa alternativa vegetale è perfetta per chi cerca il sapore e la consistenza del classico formaggio spalmabile.

 

 

Formaggio vegano con anacardi

 

Tempo totale (preparazione e cottura): circa 1 giorno

Dosi per: 8 persone

Difficoltà: media

Valori nutrizionali: per porzione 116 kcal, 9.3 g grassi, 6.7 g carboidrati, 3.1 g proteine

 

Ingredienti:

 
  • 160 g di anacardi
  • 2 capsule di Probiotici BIO Vegavero
  • 75 ml di acqua
  • cipolla rossa q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • sale q.b.
 

Procedimento:

 
  • Mettete a bagno gli anacardi nell’acqua il giorno prima di preparare la ricetta (devono rimanere in ammollo per almeno 4 ore, meglio se li fate riposare per tutta la notte).
  • Una volta che avranno raddoppiato il loro volume iniziale, potete scolarli e metterli in una ciotola (preferibilmente di vetro) insieme all’acqua e al contenuto di due capsule di Probiotici Bio Vegavero. Mixate tutti gli alimenti con un frullatore a immersione o nel robot da cucina.
  • Coprite con un panno pulito, fissate con un elastico e lasciate riposare a temperatura ambiente per 24 ore.
  • Per un gusto più deciso aggiungete il sale, la cipolla rossa e l’erba cipollina a piacere. Conservate in frigorifero in un contenitore ermetico fino a 12 giorni.
 

Ricetta stampabile:

 



 
24.07.2020 14:00
Triphala: proprietà e benefici di questo rimedio ayurveda naturale
Il Triphala è una miscela di tre frutti di piante indiane (Amalaki, Haritaki e Bibhitaki). Sarebbe in grado di riequilibrare i tre dosha dell’Ayurveda. Scopriamo quali sono le proprietà e i benefici di questo mix unico.
09.07.2020 11:58
Carenza di iodio e problemi tiroidei: dobbiamo sempre ricorrere al sale iodato?
La carenza di iodio è ancora ampiamente diffusa. Ma cos’è lo iodio, a cosa serve? È davvero così importante? Dobbiamo per forza usare il sale iodato o ci sono delle alternative più sane? Scopriamone di più!
09.07.2020 11:57
Giovani per sempre? Come il resveratrolo influenza i meccanismi d’invecchiamento
Una sostanza che negli ultimi anni ha guadagnato popolarità nell'ambito dell'anti-invecchiamento e che oggi viene sempre più utilizzata in campo cosmetico è il resveratrolo. Ma che cos’è? E soprattutto: funziona? Scopriamo insieme gli effetti del resveratrolo sull'invecchiamento.
07.07.2020 10:50
Dalla parte soleggiata della vita: come proteggere la nostra pelle dai danni causati dai raggi UV?
Spesso la crema solare non fornisce una protezione completa dalle radiazioni solari. Quest’ultime, infatti, possono danneggiare il DNA delle nostre cellule cutanee e creare mutazioni genetiche, che possono portare all'invecchiamento precoce della pelle e aumentare il rischio di tumori. Per questo motivo è anche bene proteggere la propria pelle dall’interno. Scopri tutti i vantaggi del nostro Bronze Complex!

Si prega di effettuare il log-in per scrivere un commento.