Crumble vegano di Ciliegie

13.06.2019 12:40

La stagione delle ciliegie è finalmente arrivata! Questo frutto rosso non solo è dolce e gustoso, ma anche sano. Le ciliegie hanno, infatti, un contenuto d'acqua di circa l'80%, che le rende uno spuntino perfetto durante i caldi mesi estivi. Esse sono altrettanto ricche di vitamine e minerali come vitamina C e potassio.

Vi siete mai chiesti perché le ciliegie sono rosse? Grazie al loro contenuto di antocianina, un antiossidante che si trova anche in altri frutti e verdure dal colore rosso, violaceo o blu. Questo fitochimico sembrerebbe avere non solo proprietà antiossidanti, ma anche antinfiammatorie.

Viste le proprietà nutritive e benefiche di questo frutto, abbiamo deciso di mostrarvi un modo gustoso per aggiungerle alla vostra dieta. Il crumble vegan alla ciliegia che vi proponiamo è molto facile da fare e sono necessari solo sette ingredienti per l'intera ricetta.


La combinazione di ciliegie e mandorle, fonte di grassi sani e necessari al corpo, è ottima. Così abbiamo deciso di aggiungerle all’avena croccante.

Al posto dello zucchero abbiamo optato per un dolcificante più naturale: lo sciroppo d'acero. Non solo addolcisce, ma fornisce anche molte sostanze nutritive, tra cui zinco, manganese e calcio.

Infine, ma non meno importante, c'è l'olio di cocco per rendere il crumble extra croccante. Godetevelo appena sfornato o anche freddo magari con un po’ di yogurt al cocco.

Se si utilizza avena priva di glutine, si tratta di un dolce perfetto anche per i celiaci.

Buon appetito!

Crumble vegano di Ciliegie

Tempo totale (preparazione e cottura): 40 minuti

Dosi per: 6 persone

Difficoltà: molto facile

Valori nutrizionali: per porzione 250 kcal, 12.7 g grassi, 31 g carboidrati, 4.9 g proteine

Ingredienti:

  • 350 g di ciliegie denocciolate
  • 5 g di amido di mais
  • 80 g di mandorle a scaglie
  • 90 g di fiocchi di avena
  • 30 g di olio di cocco
  • 50 g sciroppo di acero
  • cannella q.b.

Procedimento:

  • Mischiare le ciliegie denocciolate e tagliate a metà con 10 g di sciroppo di acero e con l'amido di mais.
  • Tritare in un mixer 60 g di mandorle a scaglie e 60 g di fiocchi d'avena. Mischiare la farina con gli ingredienti rimanenti.
  • Adagiare le ciliegie nella pirofila e ricoprirle con il mix. Cuocere per 25 minuti a 170 °C

Ricetta stampabile:


 



 
21.05.2021 10:38
Carenza o non carenza? Determinare i livelli di vitamine da casa con i test nutrizionali
L'aumento dello stress, una dieta monotona o sbilanciata, malattie metaboliche: sono tutte possibili ragioni per una carenza di nutrienti. Con gli auto-test cerascreen® puoi effettuare le analisi del sangue comodamente da casa.
13.01.2021 12:28
Stitichezza: 6 consigli per favorire la regolarità intestinale
Soffrire di stitichezza può portare ad alcuni disturbi, come digestione lenta, dolore e gonfiore addominale. Questa problematica influisce non solo sul nostro benessere fisico, ma anche su quello mentale. Non sorprende che i lassativi siano tra i farmaci più usati, ma - per fortuna – questi non sono l'unica soluzione. Esistono, infatti, alternative sicuramente migliori. Vediamole insieme!
27.11.2020 14:56
Malinconia invernale? Non con noi! 6 consigli per mantenere il buon umore durante la stagione fredda
Secondo un sondaggio il 24% degli uomini e il 36% delle donne ha dichiarato di essere caduto in uno stato di umore negativo in inverno. Ecco alcuni consigli per rimanere di buon umore anche i quei giorni cupi e freddi.
16.11.2020 12:21
Candida Albicans: che cos'è e come sbarazzarsene
La Candida albicans è uno dei più comuni agenti patogeni fungini umani. Vive accanto ad altri microrganismi nel nostro corpo e normalmente non causa problemi in individui sani. Tuttavia, ci sono alcuni fattori che possono contribuire ad una sua crescita eccessiva. Cosa può aiutare a sbarazzarsene in questi casi? Scopriamolo insieme!

Devi accedere per scrivere un commento.