Crumble vegano di Ciliegie

13.06.2019 12:40

La stagione delle ciliegie è finalmente arrivata! Questo frutto rosso non solo è dolce e gustoso, ma anche sano. Le ciliegie hanno, infatti, un contenuto d'acqua di circa l'80%, che le rende uno spuntino perfetto durante i caldi mesi estivi. Esse sono altrettanto ricche di vitamine e minerali come vitamina C e potassio.

Vi siete mai chiesti perché le ciliegie sono rosse? Grazie al loro contenuto di antocianina, un antiossidante che si trova anche in altri frutti e verdure dal colore rosso, violaceo o blu. Questo fitochimico sembrerebbe avere non solo proprietà antiossidanti, ma anche antinfiammatorie.

Viste le proprietà nutritive e benefiche di questo frutto, abbiamo deciso di mostrarvi un modo gustoso per aggiungerle alla vostra dieta. Il crumble vegan alla ciliegia che vi proponiamo è molto facile da fare e sono necessari solo sette ingredienti per l'intera ricetta.


La combinazione di ciliegie e mandorle, fonte di grassi sani e necessari al corpo, è ottima. Così abbiamo deciso di aggiungerle all’avena croccante.

Al posto dello zucchero abbiamo optato per un dolcificante più naturale: lo sciroppo d'acero. Non solo addolcisce, ma fornisce anche molte sostanze nutritive, tra cui zinco, manganese e calcio.

Infine, ma non meno importante, c'è l'olio di cocco per rendere il crumble extra croccante. Godetevelo appena sfornato o anche freddo magari con un po’ di yogurt al cocco.

Se si utilizza avena priva di glutine, si tratta di un dolce perfetto anche per i celiaci.

Buon appetito!

Crumble vegano di Ciliegie

Tempo totale (preparazione e cottura): 40 minuti

Dosi per: 6 persone

Difficoltà: molto facile

Valori nutrizionali: per porzione 250 kcal, 12.7 g grassi, 31 g carboidrati, 4.9 g proteine

Ingredienti:

  • 350 g di ciliegie denocciolate
  • 5 g di amido di mais
  • 80 g di mandorle a scaglie
  • 90 g di fiocchi di avena
  • 30 g di olio di cocco
  • 50 g sciroppo di acero
  • cannella q.b.

Procedimento:

  • Mischiare le ciliegie denocciolate e tagliate a metà con 10 g di sciroppo di acero e con l'amido di mais.
  • Tritare in un mixer 60 g di mandorle a scaglie e 60 g di fiocchi d'avena. Mischiare la farina con gli ingredienti rimanenti.
  • Adagiare le ciliegie nella pirofila e ricoprirle con il mix. Cuocere per 25 minuti a 170 °C

Ricetta stampabile:


 



 
18.09.2020 13:59
Addio fatica? Perché non tutta la caffeina è uguale
Sapevate che la caffeina non è tutta uguale? La caffeina contenuta in altre piante come il tè verde, mate o guarana ha un effetto stimolante molto più duraturo rispetto al caffè. Scopriamo di più!
11.09.2020 14:06
Reflusso acido: come prevenirlo?
Il reflusso acido colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Sapevate che i più comuni fattori scatenanti del reflusso acido possono essere evitati facendo più attenzione alle nostre abitudini giornaliere? Scopriamo di più!
04.09.2020 11:03
Integratori di Vitamina B12: meglio da fermentazione o di origine vegetale?
La carenza di vitamina B12 è una delle carenze vitaminiche più frequenti al mondo. Non molte persone sanno, però, da dove proviene la B12 che è contenuta nelle loro pillole. La maggior parte è ottenuta da fermentazione, ma sapevate che può essere anche di origine vegetale? Scopriamo di più!  
21.08.2020 10:55
7 consigli per mantenere occhi e vista in salute
È importante prendersi cura della propria vista: non solo quando soffriamo di qualche problema oculare, ma anche in fase preventiva. Ci sono alcune abitudini che sarebbe meglio avere per salvaguardare la salute di occhi e proteggere la vista. Sapete quali sono? Scopriamole insieme

Si prega di effettuare il log-in per scrivere un commento.